La scultura lignea raffigura il Cristo infante. Col comune nome di Santo Bambino, Egli ci appare eretto su di una sfera in cui è dipinta in oro una croce. E' privo di vesti e il braccio destro è alzato nel gesto della benedizione; la mano sinistra sembra stringere qualche altro oggetto simbolico, forse una croce. L'anatomia è reale, morbida e ben proporzionata. Il volto, incorniciato dai biondi e folti capelli, accenna un delicato sorriso. La lacca di finitura è in ottimo stato di conservazione.

www.ethnologica.com